Tecniche e Pratiche Energetiche per Corpo, Mente e Spirito

I Benefici Sottovalutati della Meditazione in Piedi

Scritto da Guido • Sabato, 12 marzo 2016
Nel 1939 Wang Xiangzhai sfidò attraverso un giornale di Pechino tutti i maestri dell'epoca.

Il suo obiettivo era testare il suo nuovo sistema di addestramento.

Arrivarono sfidanti da tutta la Cina, dal Giappone ed anche dall'Europa ma nessuno riuscì a batterlo.


Anche se non so se questa sia storia o leggenda non c'è dubbio comunque che il metodo sviluppato da Wang Xiangzhai era eccezionale.

Senza alcuna forma era basato sul mantenimento di posizioni statiche per lunghi periodi.

Questo tipo di meditazione in piedi assicurava un incredibile controllo del corpo.


Nella mia pratica marziale ho così cominciato a mantenere posizioni statiche e far fluire la percezione cinestesica come nei lavori di Robert Bruce, il mistico australiano.

"La meditazione in piedi" diceva Wang XiangZhai "influisce su ogni cellula ed ogni organo del corpo umano, migliorare il funzionamento dell'apparato respiratorio e del sistema circolatorio e migliora il metabolismo. In altre parole, attiva l'intero organismo umano."


>>Continua a leggere "I Benefici Sottovalutati della Meditazione in Piedi"

| Top Exits (0)
Karma for this article:
Current karma: 2.95 of 5, 271 vote(s) 6580 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!