Tecniche e Pratiche Energetiche per Corpo, Mente e Spirito

5 Motivi per Meditare Ogni Giorno

Scritto da Guido • Sabato, 20 agosto 2016
La meditazione è una pratica che porta con sè innumerevoli benefici, non solo dal punto di vista per così dire "spirituale" ma anche per la salute e la produttività lavorativa.

Vediamo ora 5 ottimi motivi per meditare quotidianamente, almeno 10 minuti al giorno.

1. Rinforza la mente

La meditazione è l'esercizio della mente, proprio come la ginnastica e il fitness lo sono per il corpo. Con la meditazione si allenano i "muscoli" dell'attenzione e della presenza mentale.

2. Sviluppa la forza di volontà

Si è osservato che la meditazione determina un aumento di materia grigia cerebrale nella corteccia pre-frontale ed un aumento del quoziente intellettivo (QI).
Ciò determina un aumento dell'accuratezza, della precisione e dell'efficienza globale.

3. Ottimizza il sistema immunitario

La meditazione riduce enormemente lo stress togliendo la reazione  fuga-combattimento che si determina con lo stimolo stressante.

Durante la meditazione, in stato di rilassamento mentale e fisico, con l'emissione di specifiche onde cerebrali (stato alfa), si ha un rilascio di endorfine, che permettono la sperimentazione dello stato di benessere e contribuiscono a rafforzare e ricaricare il sistema immunitario, aiutandolo a combattere ogni tipo di infezione.

Le endorfine sono un gruppo di sostanze prodotte dal cervello, più precisamente dalla ghiandola pituitaria e dall'ipotalamo, dotate di proprietà analgesiche e fisiologiche simili a quelle della morfina e dell'oppio, ma con portata più ampia.


>>Continua a leggere "5 Motivi per Meditare Ogni Giorno"

| Top Exits (0)
Karma for this article:
Current karma: 2.96 of 5, 1182 vote(s) 6696 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Stimolare la Pituitaria per Perdere Peso

Scritto da Guido • Giovedì, 17 settembre 2015

A volte la sola attività fisica non basta per perdere peso, deve avvenire un cambiamento più profondo.

Un'ottima cosa è intervenire con le tecniche energetiche, in particolare con la normalizzazione del meridiano Triplice Riscaldatore, la stimolazione dei punti di rinforzo della milza e il massaggio linfatico.

Quando praticare queste tecniche?



  • Appena sveglio


  • Prima dell'attività fisica


  • Dopo l'attività fisica


  • Prima di andare a dormire


Pratica anche la routine energetica quotidianamente.

Tutto ciò manterrà il flusso delle energie nella direzione corretta anche durante l'esercizio.

A volte diete ed esercizio danno risultati strabilianti, altre volte non danno alcun effetto.

Anzi si riduce il cibo consumato e il corpo ne accumula di più per paura di una "carestia"!

Con l'età i flussi ormonali cambiano, l'orologio biologico continua incessante con il suo tic-tac.

La secrezione di certi ormoni rallenta o si ferma completamente.

Uno dei cambiamenti che avvengono è che la ghiandola pituitaria, la ghiandola che sercerne l'ormone della crescita (GH Growth Hormone) o ormone somatotropo (che tra l'altro brucia il grasso rapidamente e permette una veloce crescita muscolare) diminuisce il rilascio di GH del 30% intorno ai 30 anni e del 90% intorno ai 40 anni.


 



>>Continua a leggere "Stimolare la Pituitaria per Perdere Peso"

| Top Exits (0)
Karma for this article:
Current karma: 2.91 of 5, 163 vote(s) 7347 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!