Tecniche e Pratiche Energetiche per Corpo, Mente e Spirito

43.16 Sviluppare l'Acuità Sensoriale per la Mindfulness

Scritto da Guido • Giovedì, 27 ottobre 2016 • Commenti 0 • Categoria: REPORTS
Continua l'allenamento specifico alla mindfulness, alla presenza mentale ed al qui ed ora.

Dopo l'esercizio della settimana scorsa, sul fermarmi e fare i 3 respiri di centratura (oppure 3 sbadigli come suggerisce Mark Waldman), nei passati sette giorni ho continuato ad aumentare il mio tempo dedicato alla meditazione e soprattutto la sua qualità e profondità.

Inoltre ho cominciato con piccoli esercizi per sviluppare l'acuità sensoriale. La nostra esperienza, la nostra percezione, dipende dai nostri sensi.

Vista, udito, tatto, olfatto e gusto sono le 5 porte principali della nostra esperienza percettiva.

Così ho cominciato a prestare maggiore attenzione... ad ogni senso.

Vista.
Per 5-10 minuti ho osservato con attenzione gli oggetti del mio ambiente: colori, tonalità, luminosità e contrasti. Ho osservato i miei ambienti come se li vedessi per la prima volta.

Udito.
Bellissimo esercizio da fare ad occhi chiusi... ascoltando il battito cardiaco, la respirazione o qualsiasi suono interno o intorno a me. E così si cominciano a sentire suoni di cui prima non si percepiva nulla.


>>Continua a leggere "43.16 Sviluppare l'Acuità Sensoriale per la Mindfulness"

| Top Exits (0)
Karma for this article:
Current karma: 2.94 of 5, 515 vote(s) 3979 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

42.16 Centratura in 3 Respiri - 1° Passo alla Mindfulness

Scritto da Guido • Giovedì, 20 ottobre 2016 • Commenti 0 • Categoria: REPORTS

Settimana molto impegnativa tra riunioni, corsi e appuntamenti di lavoro. Ho avuto poco tempo, salvo il weekend per praticare le mie routines, pertanto mi sono dedicato maggiormente alla mindfulness, allo stare presente qui ed ora.

Fortunatamente è una pratica che non necessita di un apposito spazio o tempo ma può e deve essere praticata in ogni contesto.

Inoltre è ottima per aumentare il livello di energia disponibile e per ridurre le "perdite" energetiche, normalmente dovute a emozioni incontrollate o ad un eccessivo ed instabile flusso di pensieri.

Ci sono sei passi da affrontare nello sviluppo della mindfulness e voglio affrontarne uno a settimana.

Il primo è legato alla respirazione: "Centrarsi con il respiro".

Imparare come osservare significa innanzitutto mettersi nella posizione dell'osservatore. La maggior parte del tempo durante la giornata agiamo e soprattutto reagiamo a stimoli esterni (suoni, odori, azioni, parole, persone, eventi) o interni (emozioni, pensieri, sensazioni fisiche).

Ma per passare da attori (o meglio re-attori) coinvolti ad osservatori dobbiamo prima e soprattutto sapere come centrare noi stessi.

Così, proprio come fa un pianista che si "centra" davanti alla tastiera prima di un concerto, noi possiamo fare alcuni respiri.


>>Continua a leggere "42.16 Centratura in 3 Respiri - 1° Passo alla Mindfulness"

| Top Exits (0)
Karma for this article:
Current karma: 2.91 of 5, 518 vote(s) 10376 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

41.16 Autunno, Tempo di Riorganizzazione

Scritto da Guido • Giovedì, 13 ottobre 2016 • Commenti 2 • Categoria: REPORTS
Settimana intensa con diversi imprevisti dal punto di vista lavorativo, ma che mi portano nella direzione di maggior ordine e migliore organizzazione, a partire dalla formattazione del pc... eeehh sto windows...


L'autunno è entrato nel vivo tra pioggia e castagne e le mie routines si sono adattate alla stagione.

Da questa settimana ho cominciato a svegliarmi ogni giorno 5 minuti prima, per temprare la mia forza di volontà.
Oggi mi sono svegliato alle 6.45... e cosa faccio con questo tempo aggiuntivo?
Rotazioni e fitness per gli occhi.

Docce fredde quotidiane e la spazzolatura del corpo mi aiutano ad attivare la circolazione.
Ho risettato anche l'app Productivity Challenge su sei attività, perchè ritengo che la consapevolezza del tempo di pratica sia un fattore molto importante.

Quali sono i sei tasks?

1. Fitness per gli Occhi
2. Studio e Pratica dei Sogni Lucidi
3. Meditazione
4. Circolazione dell'energia
5. Lettura
6. Affermazioni ed esercizi per sviluppare la forza di volontà


>>Continua a leggere "41.16 Autunno, Tempo di Riorganizzazione"

| Top Exits (0)
Karma for this article:
Current karma: 2.83 of 5, 588 vote(s) 2688 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

40.16 Strumenti ed Applicazioni per Mantenerti nel Flusso Positivo

Scritto da Guido • Giovedì, 6 ottobre 2016 • Commenti 0 • Categoria: REPORTS

E sono arrivato alla settimana 40 dell'anno. Vedendo questo numero un po' mi stupisco perchè non sono mai riuscito a tenere un diario (seppur settimanale) per così tanto tempo.

Nel tempo ho provato a tenere un diario cartaceo delle mie attività, prima su un'agenda, poi su un quaderno e anche su un piccolo raccoglitore ad anelli...

Poi ho provato con un foglio di word... e poi su suggerimento dello zio Hack anche con il sito di Idonethis.com

Quest'ultimo ha una funzionalità interessante. Alla sera ti manda una mail per ricordarti di compilarlo. Inoltre ti rimanda a ciò che hai fatto nei giorni precedenti, per mantenerti nel flusso. Tutto gratuito.

Lo scorso anno ho anche acquistato un'applicazione sul cellulare che si chiama Productivity Challenge, che tiene conto dei miei timer, elabora conteggi e statistiche. Molto tecnico, ma poco emozionale... anche se c'è un sistema di gamification.

Quest'anno ho acquistato l'app 7Weeks per tenere conto delle mie abitudini giorno dopo giorno per un tempo di circa 7 settimane, quando dovrebbero essere state installate.

Inoltre sono un cliente di Evernote, ma non ho mai usato le potenzialità di questo strumento. Fino a questa settimana, in cui ho deciso di guardarmi alcune ore di video sul canale di Evernote Scott su youtube sulle potenzialità dello strumento.

Uno strumento che ho online, sul computer fisso, sul portatile e sul cellulare... quindi praticamente sempre con me. E qui ho cominciato a riportare i miei calendari, le mie idee, le cose che faccio, le cose che presto... tutto ciò che rimane sempre a vagare nella mia mente... l'ho scaricato lì sopra.

E aaaahhhh che piacere... avere la mente chiara e pulita. Fantastico!


>>Continua a leggere "40.16 Strumenti ed Applicazioni per Mantenerti nel Flusso Positivo"

| Top Exits (0)
Karma for this article:
Current karma: 2.96 of 5, 656 vote(s) 5644 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!