Tecniche e Pratiche Energetiche per Corpo, Mente e Spirito

Un Solo Esercizio Contro Miopia e Astigmatismo

Scritto da Guido • Giovedì, 5 gennaio 2017
Pensavate che mi fossi arreso nella mia sfida con la miopia? Eeeeh no!


E' vero che questo è l'anno in cui mi dedicherò principalmente alle tecniche energetiche, ma non lascio indietro niente.

Ora voglio dare piena fiducia a quel pioniere creativo che si chiama Gustavo Guglielmotti e che da un paio di anni porta avanti la sua battaglia contro i difetti della vista.

La sua teoria attuale, che potrebbe anche essere del tutto sbagliata e prevede la necessità di allungare il nervo ottico, porta avanti un solo esercizio di potenziamento dei muscoli oculari, che lui chiama Lower. Semplice. Molto semplice.

Secondo Gustavo "I problemi di vista sono conseguenza di una sola cosa. L'allungamento e la contrazione del nervo ottico. Il primo crea l'ipermetropia e il secondo crea la miopia."

In pratica il suo metodo, che è bene illustrato nel suo ebook acquistabile sul suo sito, consiste nel forzare la muscolatura degli occhi in diagonale verso il basso.


>>Continua a leggere "Un Solo Esercizio Contro Miopia e Astigmatismo"

| Top Exits (0)
Karma for this article:
Current karma: 2.56 of 5, 43 vote(s) 1201 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

52.16 Forte Come una Quercia!

Scritto da Guido • Giovedì, 29 dicembre 2016 • Commenti 0 • Categoria: REPORTS
E' passata anche la settimana di Natale e sono arrivato all'ultimo report dell'anno.

E' stato un bell'anno di sperimentazione e l'anno prossimo sarò ancora più focalizzato sui miei obiettivi che rimangono essenzialmente il pieno recupero della vista e il continuo sviluppo energetico.

E' stata una bellissima settimana di sole e mi sono goduto i colori dell'inverno, il bianco delle montagne innevate, il cielo azzurro ed i prati verdi.

Sono stato anche da un vecchio iridologo per farmi fare un check-up e mi ha confermato che sto bene e sono forte come una quercia. :-D

Un'amica shiatsuka mi ha anche sistemato un ginocchio che mi doleva a causa delle lunghe ore di meditazione nella posizione del loto, associata alla rigidità della mia anca, non ancora flessibile come vorrei.

Ora per un po' almeno, mediterò comodamente in poltrona.

Cosa veramente utile e da consigliare è la piena introduzione dell'uso del programma Todoist che sto provando, ma passerò presto alla versione Premium a pagamento, perchè mi aiuta veramente moltissimo nella programmazione ed esecuzione delle mie attività.

Ho ripreso anche a scrivere il mio diario quotidiano su Evernote, utilizzando in parte anche il report giornaliero delle attività che mi arriva da Todoist ed un Template, fatto di domande che mi aiuta a riflettere sulla giornata.


>>Continua a leggere "52.16 Forte Come una Quercia!"

| Top Exits (0)
Karma for this article:
Current karma: 2.97 of 5, 150 vote(s) 2313 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

51.16 Nel 2016 Ho Imparato ad Essere Produttivo

Scritto da Guido • Giovedì, 22 dicembre 2016 • Commenti 0 • Categoria: REPORTS
Manca pochissimo a Natale e poco al nuovo anno. Tempo di bilanci e di nuove programmazioni.

Questa settimana mi sono lanciato nella programmazione delle attività del prossimo anno ed allo stesso tempo ho analizzato l'anno appena passato.

Ho raggiunto i miei obiettivi?

Gli obiettivi 2016 erano ambiziosi, recuperare la vista facendo regredire miopia ed astigmatismo e diventare un sognatore lucido abituale.

Non li ho raggiunti.

Che cosa ho imparato?

Ma ho imparato (e sto imparando) qualcosa di più importante. Sto imparando ad essere produttivo.

Nel corso degli anni ho accumulato tante informazioni, tantissime... libri, video, audio, articoli, siti web, ho parlato con centinaia di persone, italiane e no... ma queste informazioni rimanevano tali... rimanevano informazioni non applicate, o applicate malamente.

Ho imparato il valore dell'ordine. Essere ordinato nel mio ambiente e nelle mie cose (compresi desktop e mail) mi permette di fare ordine nella mia mente. Di avere un pensiero chiaro e focalizzato.

Vogliamo prenderci cura della nostra salute, della nostra energia e del nostro benessere, ma senza un piano ben strutturato e senza strategie di mantenimento ne riusciremo travolti... travolti dalla quotidianità e dalle abitudini radicate.

Ho imparato anche a mantenere un sistema rudimentale di diario con il report settimanale, a fare una revisione periodica di ciò che ho fatto.

Ciò mi ha permesso di mantenere una certa focalizzazione sui miei obiettivi.

Ho imparato a sviluppare una routine fondamentale di base per la salute di corpo e mente, ma soprattutto ho imparato utili strategie di produttività, grazie al libro Detto Fatto! di David Allen
.


>>Continua a leggere "51.16 Nel 2016 Ho Imparato ad Essere Produttivo"

| Top Exits (0)
Karma for this article:
Current karma: 2.76 of 5, 194 vote(s) 2490 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

37.16 Tanti Piccoli Miglioramenti Visivi con la Fisiologia

Scritto da Guido • Giovedì, 15 settembre 2016 • Commenti 0 • Categoria: REPORTS

Con l'esplosione di energia dell'ultima settimana ho sentito l'esigenza di convogliarla verso il mio obiettivo principale: il miglioramento della vista.

Ma questa volta ho voluto muovermi piano piano, senza fretta ed un passo alla volta. Per non bruciarmi.
Con che cosa cominciare? La prima cosa che ho iniziato a sviluppare è un atteggiamento positivo, uno stato d'animo produttivo ed emozioni potenzianti.

Così questa settimana ho sperimentato a tutto spiano il principio di PNL della "fisiologia".

Non ho fatto altro che mantenere una postura ben eretta per tutto il tempo possibile, con un buon lavoro di consapevolezza corporea (e mindfulness) e stamparmi un bel sorriso sulla faccia.

Tutto con l'obiettivo di avere un atteggiamento positivo nei riguardi del miglioramento visivo.


>>Continua a leggere "37.16 Tanti Piccoli Miglioramenti Visivi con la Fisiologia"

| Top Exits (0)
Karma for this article:
Current karma: 2.93 of 5, 723 vote(s) 9384 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!