Tecniche e Pratiche Energetiche per Corpo, Mente e Spirito

Segreti per Eliminare la Stanchezza Cronica ed Ottenere Vitalità e Focus

Scritto da Guido • Mercoledì, 3 agosto 2016

Per eliminare la stanchezza cronica e lo stato di affaticamento che ci rende molli e senza voglia di fare nulla sono molto utili alcune tecniche energetiche.

Tra queste, si può intervenire sul flusso dei 12 meridiani, in particolare:
sedando il meridiano Triplice Riscaldatore
rinforzando il flusso nel meridiano Milza-Pancreas

Molto utile inoltre è la pratica della Routine Energetica, da una a tre volte al giorno, con tre volte come pratica ideale.

Inoltre è bene bere molto e consumare cibi nutrienti e facili da digerire. Eliminare gli zuccheri aiuta moltissimo.

Ma non è tutto.
Che cosa puoi fare relativamente al tuo atteggiamento ed alle tue aspettative?

E' un aspetto molto importante per passare da larva a dinamo.
Se non hai buone ragioni per praticare, allora non avrai l'ingrediente segreto, quello che cambia ogni cosa nella tua pratica.

E allora qual è la tua motivazione?

Quali sono le tue strategie di convinzione?


>>Continua a leggere "Segreti per Eliminare la Stanchezza Cronica ed Ottenere Vitalità e Focus"

| Top Exits (0)
Karma for this article:
Current karma: 2.80 of 5, 349 vote(s) 7037 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Il Flusso dei Meridiani e la Formula Energia-Pensiero

Scritto da Guido • Giovedì, 21 luglio 2016
Se il meridiano Triplice Riscaldatore è attivato indebolisce tutti gli altri meridiani, perchè è il meccanismo di difesa primordiale e crea una reazione immediata di fuga o combattimento.

Normalmente lo sediamo rallentandone in flusso... E allora perchè lo stimoliamo nella Pratica Energetica del Flusso dei Meridiani?

Nel nostro corpo abbiamo 14 meridiani, anche se per essere precisi ci sono 12 meridiani e 2 vasi collettori, uno sul davanti e uno che corre nella parte posteriore, che vengono chiamati comunemente meridiani.

E c'è una grande quantità di energia che fluisce attraverso gli organi ed ogni organo è associato al flusso di energia all'interno di un meridiano.

Così il Triplice Riscaldatore è solo uno dei 12 apostoli... ehm... meridiani, in cui l'energia fluisce in abbondanza.

Nella sequenza dei meridiani (perchè in realtà non sono indipendenti, ma fluiscono uno nell'altro) il Triplice Riscaldatore segue il meridiano del Pericardio, che scende attraverso la parte mediale interna del braccio e arriva al dito medio.

Poi questo grande flusso di energia inizia sul retro della mano e corre su dall'anulare... su, su, su... per terminare a livello delle tempie.

Poi il meridiano della Cistifellea inizia sul lato esterno dell'occhio... e bla-bla-bla in un flusso unico e continuo.


>>Continua a leggere "Il Flusso dei Meridiani e la Formula Energia-Pensiero"

| Top Exits (0)
Karma for this article:
Current karma: 2.75 of 5, 181 vote(s) 7351 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

I 12 Meridiani della Medicina Energetica

Scritto da Guido • Domenica, 1 maggio 2016

Nella Medicina Energetica c'è un sistema (uno dei nove) basato sui 12 meridiani.

I 12 meridiani sono associati ad organi e visceri e sono divisi in due categorie secondo la Legge di Polarità.
6 di questi sono meridiani Yin e 6 sono meridiani Yang.

I 6 meridiani Yang iniziano dalla sommità del capo, dal viso o dalla punta delle dita della mano e scendono verso terra o verso il centro del corpo.

I 6 meridiani Yin iniziano dalla punta delle dita dei piedi o dal centro del corpo e salgono verso il torace o la punta delle dita delle mani.

Quando l'uomo ha le braccia sollevate verso l'alto i meridiani Yang si trovano nella parte posteriore, mentre i meridiani Yin nella parte anteriore. I meridiani sono inoltre doppi, trovandosi sia a destra, sia a sinistra.

Sono inoltre collegati uno dopo l'altro in percorso continuo. Tale percorso è collegato sia alla Legge di Polarità (o alternanza tra Yin e Yang) e di Flusso dei 5 Elementi.


>>Continua a leggere "I 12 Meridiani della Medicina Energetica"

| Top Exits (0)
Karma for this article:
Current karma: 2.95 of 5, 719 vote(s) 8530 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Le Due Polarità del Tao

Scritto da Guido • Lunedì, 18 aprile 2016

Studiando la Medicina Energetica di Donna Eden mi sono immerso nel fantastico mondo dei Cinque Elementi.

Nel mondo esistono due teorie principali sui cinque elementi.

Una è quella di origine indiana con Fuoco, Acqua, Aria, Terra ed Etere, che troviamo in parte nei giochi di carte con i loro simbolismi e in astrologia.

L'altra è quella di origine cinese con Fuoco, Acqua, Legno, Metallo e Terra.

Donna Eden fa riferimento alla tradizione taoista cinese.

Ma partiamo dal concetto del Tao, costituito dai due opposti strettamente interdipendenti.

Yang è il principio dell'espansione. Quando studiamo qualcosa di nuovo siamo in fase Yang perchè consumiamo molta energia e siamo attivi, mentre quando ci riposiamo o cerchiamo un po' di solitudine e tranquilità siamo in fase Yin.

Quando dopo un'attività molto intensa hai bisogno di riposo... è ok, è necessario, è l'armonia dell'equilibrio che chiede di essere ripristinata. Mai esagerare con una sola polarità.


>>Continua a leggere "Le Due Polarità del Tao"

| Top Exits (0)
Karma for this article:
Current karma: 2.87 of 5, 380 vote(s) 6950 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Una Semplice Tecnica per Migliorare la Vista e l'Equilibrio

Scritto da Guido • Mercoledì, 30 marzo 2016
Esiste una tecnica molto semplice per migliorare la vista, l'equilibrio ed anche il flusso delle energie nel cervello e nella spina dorsale.

Da tanti anni la pratico, senza averle dato troppa importanza. A torto!

Questa tecnica semplicissima è ottima per migliorare la vista, ma soprattutto per favorire il flusso dell'energia nei meridiani.

Inoltre tonifica tendini e legamenti e migliora la postura.

ESERCIZIO PER LA TESTA ED IL COLLO


Edgar Cayce spesso raccomandava uno specifico esercizio per migliorare il funzionamento dei nervi e la circolazione nella testa e nel collo.

Segue una semplice descrizione dell'"esercizio della testa e del collo" direttamente dalle letture di Edgar Cayce.

Fai questo (esercizio) regolarmente, non farlo qualche volta e poi dimenticarlo altre volte, ma ogni mattina ed ogni sera fai questo esercizio regolarmente per sei mesi e noterai grandissime differenze.


1. Seduto diritto, piega la testa avanti 3 volte

2. Indietro 3 volte

3. Sul lato destro 3 volte

4. Sul lato sinistro 3 volte

5. E poi fai dei cerchi con la testa 3 volte per lato.

Non avere fretta, ma prenditi il tempo necessario per farlo. Otterrai dei risultati. (Lettura 3549-1)


>>Continua a leggere "Una Semplice Tecnica per Migliorare la Vista e l'Equilibrio"

| Top Exits (0)
Karma for this article:
Current karma: 2.92 of 5, 515 vote(s) 10740 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!