Tecniche e Pratiche Energetiche per Corpo, Mente e Spirito

Il Flusso dei Meridiani e la Formula Energia-Pensiero

Scritto da Guido • Giovedì, 21 luglio 2016
Se il meridiano Triplice Riscaldatore è attivato indebolisce tutti gli altri meridiani, perchè è il meccanismo di difesa primordiale e crea una reazione immediata di fuga o combattimento.

Normalmente lo sediamo rallentandone in flusso... E allora perchè lo stimoliamo nella Pratica Energetica del Flusso dei Meridiani?

Nel nostro corpo abbiamo 14 meridiani, anche se per essere precisi ci sono 12 meridiani e 2 vasi collettori, uno sul davanti e uno che corre nella parte posteriore, che vengono chiamati comunemente meridiani.

E c'è una grande quantità di energia che fluisce attraverso gli organi ed ogni organo è associato al flusso di energia all'interno di un meridiano.

Così il Triplice Riscaldatore è solo uno dei 12 apostoli... ehm... meridiani, in cui l'energia fluisce in abbondanza.

Nella sequenza dei meridiani (perchè in realtà non sono indipendenti, ma fluiscono uno nell'altro) il Triplice Riscaldatore segue il meridiano del Pericardio, che scende attraverso la parte mediale interna del braccio e arriva al dito medio.

Poi questo grande flusso di energia inizia sul retro della mano e corre su dall'anulare... su, su, su... per terminare a livello delle tempie.

Poi il meridiano della Cistifellea inizia sul lato esterno dell'occhio... e bla-bla-bla in un flusso unico e continuo.


>>Continua a leggere "Il Flusso dei Meridiani e la Formula Energia-Pensiero"

| Top Exits (0)
Karma for this article:
Current karma: 2.79 of 5, 170 vote(s) 6942 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

La Respirazione del Fuoco o Kapalabhati Pranayama

Scritto da Guido • Giovedì, 26 maggio 2016 • Commenti 0 • Categoria: YOGA
Kapalabhati è una tecnica di Pranayama. La parola sanscrita è composta da "kapala"  cranio e da "bhati" pulire.

Questa tecnica oltre ad ossigenare il corpo rinforza la fascia addominale, permettendo la corretta ed equilibrata ridisposizione degli organi interni.

Kapalabhati consiste in una serie di espirazioni forzate, ripetuta diverse decine di serie, nelle quali si espelle l'aria contraendo ritmicamente i muscoli addominali e inspirando brevemente ed in modo non volontario, dovuto solamente alla depressione che si instaura nei polmoni a seguito dell'espirazione forzata.

Non è una tecnica di iperventilazione in quanto si presta grande attenzione all'espirazione, mentre l'inspirazione è automatica e non forzata.


>>Continua a leggere "La Respirazione del Fuoco o Kapalabhati Pranayama"

| Top Exits (0)
Karma for this article:
Current karma: 2.97 of 5, 651 vote(s) 7097 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

I 12 Meridiani della Medicina Energetica

Scritto da Guido • Domenica, 1 maggio 2016

Nella Medicina Energetica c'è un sistema (uno dei nove) basato sui 12 meridiani.

I 12 meridiani sono associati ad organi e visceri e sono divisi in due categorie secondo la Legge di Polarità.
6 di questi sono meridiani Yin e 6 sono meridiani Yang.

I 6 meridiani Yang iniziano dalla sommità del capo, dal viso o dalla punta delle dita della mano e scendono verso terra o verso il centro del corpo.

I 6 meridiani Yin iniziano dalla punta delle dita dei piedi o dal centro del corpo e salgono verso il torace o la punta delle dita delle mani.

Quando l'uomo ha le braccia sollevate verso l'alto i meridiani Yang si trovano nella parte posteriore, mentre i meridiani Yin nella parte anteriore. I meridiani sono inoltre doppi, trovandosi sia a destra, sia a sinistra.

Sono inoltre collegati uno dopo l'altro in percorso continuo. Tale percorso è collegato sia alla Legge di Polarità (o alternanza tra Yin e Yang) e di Flusso dei 5 Elementi.


>>Continua a leggere "I 12 Meridiani della Medicina Energetica"

| Top Exits (0)
Karma for this article:
Current karma: 2.95 of 5, 684 vote(s) 7997 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

La Risposta allo Stress del Triplice Riscaldatore

Scritto da Guido • Domenica, 23 agosto 2015
Il Meridiano Triplice Riscaldatore ha a che fare con l'atavica risposta automatica allo stress di fuga o combattimento.

Quando il Triplice Riscaldatore viene attivato in particolari ha una risposta automatica relativa a ciò che lui crede si debba fare e non necessariamente con le migliori intenzioni.

1. Correre via... allontanandosi rapidamente dal pericolo

2. Combattere... ed eliminare il pericolo

3. Rimanere immobile... e fingersi morto! :-)

Così facendo il suo lavoro di Protettore, il Triplice Riscaldatore drena rapidamente via energia da tutti gli altri meridiani, eccetto il Meridiano del Cuore.

Essendo io primariamente un Elemento Legno, secondo la classificazione dei Cinque Elementi, l'energia viene drenata principalmente dal Meridiano del Fegato  e dal Meridiano della Cistifellea.

Così ho bisogno di focalizzarmi maggiormente su emozioni di tolleranza e gentilezza, piuttosto che rabbia e giudizio.

Tendo anche ad essere duro con me stesso, così imparare a vivere con maggiore gentilezza verso me stesso è anche una buona idea.


>>Continua a leggere "La Risposta allo Stress del Triplice Riscaldatore"

| Top Exits (0)
Karma for this article:
Current karma: 2.77 of 5, 315 vote(s) 8203 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!