Tecniche e Pratiche Energetiche per Corpo, Mente e Spirito

Il Test di Ossigenazione del Corpo

Scritto da Guido • Sabato, 13 febbraio 2016


Il metodo di respirazione sviluppato dal dottor Buteyko ha un solo obiettivo: aumentare la quantità di ossigeno disponibile alle cellule del corpo.

Si tratta di una tecnica di ritenzione del respiro che porta ad un graduale aumento dell'ossigenazione del corpo.

Per valutare il livello di ossigenazione del corpo Buteyko ha sviluppato un facile test chiamato "pausa controllo" o "control pause" o CP.


Tutti cercano di aumentare i livelli di ossigeno nel corpo per combattere cancro, malattie cardiache, diabete, sindrome di affaticamento cronico e molti altri disturbi... ma non sempre con la strategia giusta.

Per aumentare il livello di ossigeno in modo sicuro ed in modo che diventi inconscio e continuo è sicuramente consigliabile la pratica degli esercizi del metodo di respirazione ridotta.

La "Control Pause" è facile e si può eseguire a casa propria da soli, non costa nulla e per il mantenimento della salute è più utile ed importante della misurazione della pressione, del tasso di colesterolo e di tutti gli esami medici in genere consigliati a titolo preventivo. (Con ciò non intendo certo dissuadere dall’effettuare anche questi esami!)

Per accertare da soli quale sia il volume d’aria che si introduce nei polmoni non servono complicate apparecchiature, serve solo un orologio con la lancetta dei secondi, e si procede in questo modo.


Ecco la procedura:


1. Siediti comodo su una sedia con lo schienale dritto.

2. Rilassati ed espira normalmente.

3. Ripeti una normale inspirazione, espira normalmente e dopo l’espirazione chiudi il naso con le dita e tienilo chiuso.

4. Tenendo anche la bocca chiusa, conta quanti secondi puoi aspettare senza avvertire alcun disagio o stimolo inconsico a dover inspirare di nuovo. Non sforzarti troppo. L’esattezza del test dipende dal fatto che ti devi fermare prima di raggiungere la soglia del disagio.

Il numero di secondi che trascorre prima che arrivi a sentire l'esigenza di dover inspirare è la cosiddetta “pausa-controllo”.

Una pausa-controllo di 50-60 secondi o più indica che siete in eccellente salute.

Se invece non superi i 25 secondi, ciò significa che nella tua salute c’è qualcosa da migliorare, anche se non si è ancora manifestata alcuna malattia.

Se la pausa-controllo non supera i 10 secondi hai un serio problema di iperventilazione; probabilmente soffri già di asma o di qualche malattia che si è già manifestata.

La pausa-controllo ideale ha una durata di 60 secondi... ma può arrivare anche ai 3 minuti in persone molto allenate.

Se, a seguito degli esercizi Buteyko, raggiungerai valori di 50-60, tutti i tuoi sistemi immunitario, metabolico, digestivo e cardiovascolare funzioneranno in modo ottimale, avrai più energia, meno bisogno di sonno (4-5 ore per notte), raggiungerai
il tuo peso ideale e sembrerai ringiovanito.

Per approfondire gli aspetti del metodo di respirazione Buteyko vai su NormalBreathing, oppure su E-Breathing completissimi siti web del dottor Artour Rakhimov.

| Top Exits (0)
Karma for this article:
Current karma: 2.78 of 5, 188 vote(s) 9310 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

0 Trackbacks

  1. Nessun Trackbacks

0 Commenti

Mostra commenti (Cronologicamente | Per argomento)
  1. Nessun commento

Aggiungi Commento


Enclosing asterisks marks text as bold (*word*), underscore are made via _word_.
Standard emoticons like :-) and ;-) are converted to images.
E-Mail addresses will not be displayed and will only be used for E-Mail notifications.
If you enter your twitter name, your timeline will get linked to your comment.


I commenti sottoposti sono soggetti a moderazione prima di essere mostrati.