Tecniche e Pratiche Energetiche per Corpo, Mente e Spirito

Imparare l'Ottimismo

Scritto da Guido • Martedì, 4 ottobre 2016


Essere pessimisti è un'abitudine...
... causata normalmente dal venire educati da altri pessimisti, come genitori, insegnanti, educatori religiosi...



... e finchè questa abitudine non viene cambiata, modificata in un'abitudine più positiva, le Energie dei Circuiti Radianti sono bloccate dal Triplice Riscaldatore.

E solo ridurre l'attività del Triplice Riscaldatore, senza cambiare l'abitudine, non è più efficace di fare un buco nell'acqua scavando con una mano!

L'acqua fluirà via dalla mano e il buco "nell'acqua" si riempirà di nuovo immediatamente.

L'Ottimismo è un'Abitudine di Pensiero.

Quando cambi l'abitudine del pessimismo nell'abitudine di "tutti i comportamenti hanno un'intenzione positiva. Le persone fanno sempre la migliore scelta che percepiscono come disponibile per loro" allora stai costruendo delle buone fondamenta.

Quando cambi le convinzioni che causano il pessimismo che causa il comportamento negativo... stai facendo una vera trasformazione interiore che ti apre a nuove ed incredibili possibilità.

Quando cambi i valori che causano le convinzioni che causano il pessimismo che causa il comportamento negativo... stai aprendoti allo spazio dell'impossibile che diventa possibile.

Quando cambi la tua identità che causa i valori che causano le convinzioni che causano il pessimismo che causa il comportamento negativo... allora sei praticamente un immortale! :-D



Sì, l'umorismo è fantastico per attivare le Energie Radianti... ma una persona fortemente polare o un pessimista ha la tendenza a non avere un normale senso dell'umorismo.

Così dovrebbe cominciare a scegliere qualcuno che ha un atteggiamento che gli piace e che apprezza e poi vedere se può apprendere il suo comportamento facendo quello che apprezza.

Questo può essere fatto con il Modellamento dell'NLP, assicurandosi di modellare sia le caratteristiche interne, sia le caratteristiche esterne...

... oppure può essere fatto con Cranial Tapping (picchiettamento ai lati della testa) secondo la procedura insegnata da Donna Eden e David Feinstein nel loro libro Energy Medicine...

... oppure può essere fatto con l'ipnosi, quando immagini, parole e sensazioni adatte vengono associate nel meccanismo del pensiero della mente...

Oppure può essere iniziato con l'EFT, ma poi è necessario usare altre tecnologie per l'installazione di nuove abitudini.

Può essere fatto con un cambio di sottomodalità.

Un nuova immagine di sè può essere facilmente e rapidamente (circa 20 secondi dopo il lavoro preparatorio) installata con uno swish fatto da un esperto...

... e così ci sono molti e molti modi per attivare le possibilità dentro di noi e spazzare via i filtri che ci limitano.

Ma alla fine perchè dobbiamo prenderci cura dell'ottimismo? Perchè influenza tutte le performances personali, sportive e professionali.

Le ricerche del dottor Seligman hanno inoltre dimostrato come l'ottimismo giochi un ruolo significativo sulla salute (da differenti livelli di cancro allo stato generale del sistema immunitario).



Imparare l'Ottimismo



Come cambiare la vita cambiando il pensiero

Voto medio su 1 recensioni: Sufficiente
€ 7.9



| Top Exits (0)
Karma for this article:
Current karma: 2.93 of 5, 1369 vote(s) 6791 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

0 Trackbacks

  1. Nessun Trackbacks

0 Commenti

Mostra commenti (Cronologicamente | Per argomento)
  1. Nessun commento

Aggiungi Commento


Enclosing asterisks marks text as bold (*word*), underscore are made via _word_.
Standard emoticons like :-) and ;-) are converted to images.
E-Mail addresses will not be displayed and will only be used for E-Mail notifications.
If you enter your twitter name, your timeline will get linked to your comment.


I commenti sottoposti sono soggetti a moderazione prima di essere mostrati.