Tecniche e Pratiche Energetiche per Corpo, Mente e Spirito

La Respirazione del Fuoco o Kapalabhati Pranayama

Scritto da Guido • Giovedì, 26 maggio 2016


Kapalabhati è una tecnica di Pranayama. La parola sanscrita è composta da "kapala"  cranio e da "bhati" pulire.

Questa tecnica oltre ad ossigenare il corpo rinforza la fascia addominale, permettendo la corretta ed equilibrata ridisposizione degli organi interni.

Kapalabhati consiste in una serie di espirazioni forzate, ripetuta diverse decine di serie, nelle quali si espelle l'aria contraendo ritmicamente i muscoli addominali e inspirando brevemente ed in modo non volontario, dovuto solamente alla depressione che si instaura nei polmoni a seguito dell'espirazione forzata.

Non è una tecnica di iperventilazione in quanto si presta grande attenzione all'espirazione, mentre l'inspirazione è automatica e non forzata.

Questa tecnica esegue un massaggio ritmico degli organi interni ed in particolare dell'intestino favorendone la mobilità e quindi l'evacuazione.
Anche stomaco e fegato vengono stimolati e massaggiati dall'interno, migliorando la loro funzionalità.

Attraverso una pratica regolare si migliorano anche le funzioni del cuore, si elimina il mal di testa, la sinusite, aumenta l'energia vitale e la capacità respiratoria dei polmoni. Si riduce anche sensibilmente il grasso addominale.

Qui di seguito presento un interessantissimo video in inglese su miti e realtà del Kapalabhati del Dottor Satish Pathak.










| Top Exits (0)
Karma for this article:
Current karma: 2.94 of 5, 703 vote(s) 7824 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

0 Trackbacks

  1. Nessun Trackbacks

0 Commenti

Mostra commenti (Cronologicamente | Per argomento)
  1. Nessun commento

Aggiungi Commento


Enclosing asterisks marks text as bold (*word*), underscore are made via _word_.
Standard emoticons like :-) and ;-) are converted to images.
E-Mail addresses will not be displayed and will only be used for E-Mail notifications.
If you enter your twitter name, your timeline will get linked to your comment.


I commenti sottoposti sono soggetti a moderazione prima di essere mostrati.