Tecniche e Pratiche Energetiche per Corpo, Mente e Spirito

Bhujangasana - La Posizione del Cobra

Scritto da Guido • Domenica, 14 febbraio 2016



La posizione del cobra è una postura molto famosa tra quelle dello yoga.

L'ho trovata consigliata tra quelle di Wim Hof, tra quelle del livello 1 dello zio Hack ed anche nel libro "Vedere bene" di Masahiro Oki.

Questa settimana ho cominciato la pratica dello yoga e tutti i giorni ho eseguito 10 minuti di questa posizione, alternando tra sfinge in cui si appoggiano gli avambracci a terra, cobra basso e cobra esteso.

Su consiglio dello zio Hack ho cominciato a seguire il principio "Sthiram Sukham Asanam", che significa posizioni comode e confortevoli. E infatti ho applicato la tecnica di meditazione anche qui.



Ma quali sono i benefici della posizione del cobra o Bhujangasana?
Bhujanga in sanscrito significa cobra.

Innanzitutto irrobustisce la colonna vertebrale, distendendo tutti i muscoli della cassa toracica ed aiutando a mantenere una postura corretta.

La pratica della posizione elimina il mal di schiena, soprattutto se causato da tensioni muscolari e disfuzioni intestinali.

Anche la regione pelvica è fortemente stimolata da questa posizione, tonifica i glutei e stimola gli organi sessuali.

I testi classici affermano che la posizione Bhujangasana aumenti il calore corporeo, distrugga le malattie e risvegli la kundalini.




La sequenza di apprendimento e pratica prevede 3 fasi:

Sfinge
(foto qui a fianco)
Gomiti sotto le spalle, avambracci appoggiati a terra, così come l'addome.
Gambe parallele e piedi estesi indietro

Cobra Basso
Mani appoggiate sul pavimento di fianco alle spalle
Gomiti ai fianchi, braccia non completamente distese

Cobra Esteso (foto in alto)
Braccia estese
Sguardo verso l'alto, io qui faccio anche un bello stiramento dei muscoli oculari.

Per maggiori dettagli sul perfezionamento di questa posizione consiglio questa pagina di YogaJournal




| Top Exits (0)
Karma for this article:
Current karma: 2.61 of 5, 194 vote(s) 25652 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

0 Trackbacks

  1. Nessun Trackbacks

1 Commenti

Mostra commenti (Cronologicamente | Per argomento)
  1. Grazie della segnalazione.
    Nello yoga spesso ci si "attacca" alla tradizione
    (nobile per carità)
    e si ignorano le scoperte delle moderne neuroscienze e della scienza della fisiologia.

    Hai fatto benissimo a citare gli effetti muscolari
    e
    Uno degli più importanti di Bujahngasane
    (e altre pose e pranayama)
    è la stimolazione del plesso celiaco
    calmando il sistema simpatico
    che neurologicamente parlando potremmo definire uno dei fini ultimi dello yoga.

Aggiungi Commento


Enclosing asterisks marks text as bold (*word*), underscore are made via _word_.
Standard emoticons like :-) and ;-) are converted to images.
E-Mail addresses will not be displayed and will only be used for E-Mail notifications.
If you enter your twitter name, your timeline will get linked to your comment.


I commenti sottoposti sono soggetti a moderazione prima di essere mostrati.